logo-chimicare descrizione-chimicare
Loading...

La Luna di giorno: perché a volte si vede e altre volte no

IMG_0970La Luna è l’oggetto celeste più vicino a noi distando dalla Terra “solo” 384.000 Km. Questa sua vicinanza la rende il secondo astro più luminoso dopo il Sole. E, nonostante la sua luce sia solo un riflesso della luce di questo, la sua luminosità è tale da renderla visibile quasi sempre. A patto che si verifichino determinate condizioni. E, naturalmente, di sapere dove guardare!La visibilità diurna della Luna è limitata infatti dalla sua posizione rispetto al Sole e alla Terra, ovvero alla sua “fase”.

Nei giorni vicini al plenilunio, per esempio, la Luna sorge al tramonto del Sole e tramonta al sorgere del Sole, per cui è visibile solo di notte.

Viceversa, nei giorni più vicini alla Luna Nuova, il nostro satellite è in congiunzione con il Sole per cui sorge e tramonta assieme a questo ed essendogli molto vicina è pressoché impossibile vederla.

Da queste considerazioni risulta chiaro che, nuvole permettendo, la Luna può essere vista anche di giorno, immersa nell’azzurro del cielo, in tutti i periodi compresi tra il plenilunio in cui la Luna è visibile solo di notte e la Luna Nuova, in cui se ne vede solo una parte anche di notte.

Photo credits: Emanuela Zerbinatti

Nelle immagini foto scattate da me ieri a Toscolano Maderno (BS) (Latitudine 45° 38′ 00″ – Nord Longitudine 10° 37′ 00″ Est), verso le 19,00, con una Canon EOS 550D e obiettivo 70/300 mm. Wow, che obiettivo ragazzi: ancora un po’ vedo le persone affacciate dalle finestre delle case dall’altra parte del lago!!!

P.S. Ovviamente siamo vicini al plenilunio, per cui la Luna stava prendendo il posto del Sole che tramontava. Domenica 18 agosto 2013 a Toscolano Maderno il Sole è sorto alle 06:20 ed è tramontato alle 20:23, mentre la Luna è sorta alle 18:16 (azimuth 114.6°) ed è tramontata alle 03:07 (azimuth 243.1°)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo-divulgazione
logo-carnevale